IL Mann e l'Ermitage uniti per Canova

L'Ermitage e il MANN sempre più vicini, nel segno di Canova: l'Archeologico di Napoli rafforza il suo legame con uno dei musei più importanti al mondo, in visita della grande mostra "Canova e l'antico" (marzo 2019). In un incontro pubblico i due direttori Michail Piotrovsky e Paolo Giulierini hanno anticipato i prestiti: da San Pietroburgo arriveranno sei capolavori come il 'Genio della morte' , la 'Danzatrice' 'Ebe stante', il famoso 'Amorino alato', il gruppo marmoreo di 'Amore e Psiche Stanti', 'Le Tre Grazie' simbolo universale di bellezza e icona di Canova nel mondo. Dall'Ermitage anche la grande statua romana dell''Ermafrodito dormiente' del lll-l secolo a.C e il gruppo bronzeo di 'Ercole e Lica'. Mentre i due musei, insieme con la Soprintendenza Pompei, preparano per lo stesso periodo una grande mostra a San Pietroburgo dedicata all'antica città romana. Il Mann vanta nello scalone monumentale, la grande statua canoviana di "Ferdinando di Borbone" come "Minerva".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. CasertaFocus
  2. Stabia Channel
  3. Stabia Channel
  4. Stabia Channel
  5. Napoli Today

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Bacoli

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...